Liceo delle Scienze Umane opz Economico Sociale

Liceo delle scienze umane - opz. Economico Sociale

Titolo conseguitodiploma di maturità europea di liceo delle Scienze umane del Ministero italiano dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Profilo del diplomato

Il Diplomato in questo indirizzo acquisisce gli strumenti necessari per comprendere e analizzare non solo le esigenze del mondo sociale, ma anche di quello politico, economico e culturale. Lo studio delle scienze umane (psicologia, sociologia e scienze dell’educazione), asse portante del percorso formativo, permette di interpretare in piena consapevolezza i fenomeni del mondo contemporaneo.

L’opzione economico- sociale si concentra sul sistema sociale nel suo complesso (sociologia, diritto, economia ed antropologia) e permette di entrare con adeguata competenza nel mondo del lavoro.

È un liceo completo che comprende discipline umanistiche, scientifiche e linguistiche.

Sbocchi universitari e professionali

Il titolo consente l’accesso a tutti i corsi di laurea in Italia, nei paesi dell’Unione europea e in Svizzera, in particolare verso i corsi di laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione, Scienze della Comunicazione, Scienze Statistiche, Demografiche e Sociali e Relazioni Pubbliche.

Il titolo consente l’inserimento diretto nel mondo del lavoro presso aziende pubbliche e private nel settore di pubbliche relazioni, pubblicità, comunicazione d’impresa, ricerca sociale e di mercato, animazione culturale.

 
1° BIENNIO2° BIENNIO5°ANNO
Materie4^ MEDIA2° ANNO3°ANNO4°ANNO
Lingua e letteratura italiana

Storia e geografia

   
Storia  

Filosofia  

Scienze umane: Antropologia, Metodologia della ricerca, Psicologia e Sociologia

Diritto ed Economia politica

   
Lingua e cultura straniera 1

Lingue e culture straniere 2

Matematica e Informatica (biennio)

Fisica  

Scienze naturali: Biologia, Chimica, Scienze della terra

   
Storia dell’arte  

Scienze motorie e sportive

N.B.: Dal terzo anno è previsto l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica (CLIL)

N.B.: I curricula si rifanno a normative e regolamenti emanati dalle autorità italiane. Ne consegue che gli sbocchi lavorativi e gli accessi agli studi superiori, dopo il conseguimento del titolo di maturità, sono quelli in vigore in Italia e nei paesi dell’unione europea e che gli stessi non necessariamente corrispondono a quelli vigenti sul territorio elvetico.